giulia comparin


Inizia lo studio della danza all’età di sette anni, inizialmente presso Galleria Spazio Danza di Zane’(VI) e successivamente presso altre scuole studiando danza classica, contemporanea e moderna.

Negli ultimi anni partecipa a molti stage di danza moderna quali ODA on stage(Montecatini Terme) e World dance Mouvement in Puglia dove vince diverse borse di studio. Nell’Ottobre del 2011, infatti, grazie ad una borsa di studio vinta presso Montecatini ha l’opportunità di frequentare delle lezione nella scuola ‘Studio Harmonique’in Francia. Nell’Aprile del 2014, grazie ad un’altra borsa di studio ha la possibilità di esibirsi a Madrid con la compagnia di danza creata dall’organizzazione World Dannce Mouvement. Qui,ottiene un’ulteriore menzione per partecipare allo stage ‘Milano In Danza’ che avrà luogo nel Gennaio 2015.

Nel Luglio 2014, inoltre, grazie all’organizzazione World Dance Mouvement vince due borse di studio la prima per partecipare ad un programma di formazione nella scuola Brodway Dance Center di New York. La seconda per prendere parte all’evento ‘the pulse on tour’ che avrà luogo a Londra nel 2014.

Nel 2013 partecipa inoltre alla creazione di diversi laboratori coreografici tenuti dalla scuola ‘Officinadellearti Mantova’ attraverso i quali si esibisce all’interno dell’evento Mantova danza.

Tra il 2015 e il 2016 si trasferisce temporaneamente a New York grazie alla borsa di studio vinta. Qui,ha l'opportunità di studiare diverse discipline e conoscere nuovi insegnanti di grande fama. All'interno della Broadway Dance Center, scuola di riferimento, viene selezionata da un coreografo francese, Bartholomé Girard, per partecipare alla creazione di una nuova coreografia: 'You can't stop the beat', ispirata al famoso musical 'Hairspray'. Partecipa inoltre a diversi Flash Mob con  l'appoggio di insegnanti quali Derek Mitchell e Neil Schwartz.Grazie a questi ultimi ha inoltre la possibilità di ballare al One World Trade Center all'interno della giornata organizzata in ricordo delle vittime della caduta delle torri gemelle.

Dal 2018, insieme a Matteo Busato porta avanti un nuovo progetto di live coding: uno studio in cui grazie all'utilizzo di una telecamera Kinekt 2, i movimenti del corpo della ballerina diventano suono in tempo reale. Grazie a questo progetto ha avuto la possibilità di esibirsi al Teatro Olimpico a Vicenza,  all'interno di una serata dedicata alla musica elettronica e al Teatro Cà Foscari di Venezia, in un evento dedicato alla ricerca e innovazione in ambito digitale.

 

Inizia l’insegnamento della danza moderna e contemporanea nel 2015 presso la scuola Percorso Danza di Isola Vicentina diretta da Susanna Baio e successivamente presso la scuola Studio Danza di Rita de Biasi.

Tutt’ora continua lo studio della danza classica,contemporanea e moderna per perfezionarsi ulteriormente continuando a far parte della compagnia Sinedomo di Lorenzo Tonin.

  

                                

Scopri le nostre insegnanti, clicca sul nome e leggi...

Rita De Biasi

Marianna Albiero

Cristina Tipirig

Eleonora Zanrosso

Stefania Negroni

Kirly Dal Pezzo