rita de biasi


Rita De Biasi: direttrice artistica dello Studiodanza.

 Inizia gli studi di danza classica con Vanna Busolini, prima ballerina della Scala di Milano.

• Completato il corso di studi previsti si perfeziona in Italia e all'estero sotto la guida di maestri di chiara fama come Tatiana Grantzeva, Nina Kurgapkina, Rosella Hightower e Victor Litvinov, Jaqueline De Min.

• Nel 1975 si laurea in lingue e letterature straniere a Verona.

• Nel 1976 decide di completare la sua formazione artistica a Roma presso l'Accademia Nazionale di Danza dove consegue l'abilitazione all'insegnamento dopo un corso della durata di tre anni. L'importanza di questo diploma si rivela per l'acquisizione della didattica e metodologia russa fondata dalla famosa Agrippina Vaganova di Sanpietroburgo, un metodo di sicura efficacia conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo per il rigore dei suoi principi.

• Sempre in qugli anni danza nelle opere allestite dall'Ente Lirico Arena di Verona.

• Dal 1979 è direttrice artistica dello Studiodanza di Thiene.

• Negli anni 1983-1984-1985 viene invitata in varie scuole di danza d'Italia per giudicare gli allievi nelle sessioni d'esami di fine anno.

• Nel 1986 danza con Joseph Ruiz, primo ballerino del "Ballet Royal des Flandres" in "Tango"

• Nel 1989 allestisce per il Teatro Comunale di Thiene uno spettacolo con la partecipazione di Diana Ferrara, ballerina étoile del teatro dell'Opera di Roma e Waldemar Caraczewsky primo ballerino del teatro dell'Opera di Monaco di Baviera.

• Nel 1991 allestisce per il Teatro Comunale di Thiene lo spettacolo "Classico e... profano"

• Obbedendo ad un programma di continuo miglioramento didattico ha partecipato agli annuali corsi di aggiornamento proposti dall'Accademia Nazionale di Danza di Roma nonché dalla scuola del teatro alla Scala di Milano; i corsi d'aggiornamento presso la Jeoffry Ballet School di New York e l'Accademia Vaganova di San Pietroburgo sono tappe importantissime di questo processo di miglioramento.

• È stata premiata in vari concorsi per le sue coreografie e gratificata per l'ammissione delle sue allieve presso le più prestigiose Accademie di danza d'Italia (Accademia della Scala, Accademia di danza di Roma, Accademia di balletto Ucraina, Scuola del teatro dell'Opera di Roma, Scuola del Teatro Nuovo di Torino, Scuola di danza "Liliana Cosi").

• Nel 1999 ha iniziato una collaborazione con il Comune di Thiene per il quale organizza il "Festival delle scuole di danza" presso il Teatro Comunale.

• Nel 2008 inizia una stimolante esperienza con il circolo teatrale "La Zonta" per il quale coreografa alcuni pezzi di danza inseriti nella commedia "I pettegolezzi delle donne".

• Nel 2009 prepara le coreografie inserite nella tragedia "Salomè" che "La Zonta" mette in scena con grande successo.

Nel 2017 riceve dall'Amministrazione comunale un prestigioso riconoscimento per i 40 anni di direzione artistica dello Studiodanza riconosciuto come qualificato centro formativo per la danza.

 

 

Scopri le nostre insegnanti, clicca sul nome e leggi...

Marianna Albiero

Cristina Tipiring

Eleonora Zanrosso

Giulia Comparin

Stefania Negroni

Kirly Dal Pezzo